rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
social

Successi per l'Automobile Club Salerno anche sul bagnato: i risultati

Grandi vittorie per i piloti Aci Salerno. In Vallecamonica podi per Vito Tagliente, Andrea Crivellaro e Rosario Iaquinta. A Campobasso trionfo per Eugenio Barbone 3° Assoluto primeggiano anche nei rispettivi Gruppi Marcello Bisogno, Mauro Paolillo e Graziantonio Menza. Simone Iaquinta nella top-ten Porsche a Montecarlo

Week-end di successo per l'Automobile Club Salerno che, nonostante piste e strade bagnate, ha portato a casa risultati eccezionali grazie ai piloti in gara nei rispettivi campionati che si sono svolti dal 27 al 29 maggio scorsi. Diversi i driver che hanno esaltato l'ente di Via Vicinanza alla quarta tappa del CIVM, al 29° Slalom Città di Campobasso e al Mondiale Porsche che si è corso sul circuito di Montecarlo in concomitanza con il GP F.1 con Simone Iaquinta in top-ten.

I risultati

In Vallecamonica per la quarta tappa del Campionato Italiano Velocità Montagna applausi di merito a Vito Tagliante e al suo team che ha rimesso a posto la Peugeot 308, dopo l'impatto durante le ricognizioni permettendogli di ottenere la migliore prestazione con un brillante 2° posto di Classe e Gruppo nella RSPLUS RSTB1.6P. Ottima la competizione anche per Rosario Iaquinta che, al volante della Lamborghini Huracan St, ottiene un eccezionale 2° posto di Classe e 3° di Gruppo nella GT GTS CUP esaltandosi come leader di categoria.

Sempre nella tappa bresciana della cronoscalata del CIVM 2022, buona gara anche per Andrea Crivellaro, il driver con licenza sportiva e tessera Aci presso ACI Salerno si pone in vetta al suo Gruppo e Classe di appartenenza con la vittoria, al volante della Peugeot 106 S16, nella PRODS 1600, mentre il poliziotto volante Gianni Loffredo alla guida della Peugeot 308 TCR, ottiene il quarto posto in gara 1 nella RS CUP RSTC 2. Sempre forte Anna Maria Fumo che, sulla Mini Cooper D, si rende protagonista di un 2° posto di Classe e Gruppo nella RS RSD2.0. Conclude in maniera più sfortunata il leader del campionato Angelo Marino che, al volante della Seat Leon Cupra è costretto a fermarsi nella seconda salita, a causa di problemi tecnici; questo dopo aver chiuso gara 1 in quinta posizione.

E grandi successi per i piloti Aci Salerno anche al 29° Slalom Città di Campobasso. Eugenio Barbone si rende protagonista di una splendida performance ottenendo, oltre al 3° posto nella classifica assoluta, la vittoria di Classe nella E2 SC 200, al volante della Radical SR4 Suzuki. Ed è uno splendido trionfo di Classe, oltre che di Gruppo, anche per Marcello Bisogno che, alla guida della Fiat 127, primeggia nella E1ITA E1 1400, rientrando nella top-ten dei migliori assoluti con il 9° posto in classifica.

Eccezionali trionfi a Campobasso anche per Mauro Paolillo e Graziantonio Menza vincitori di Classe e Gruppo, rispettivamente nella SS S5 e nella N N1600; Paolillo al volante della Peugeot 106 Rally e Menza alla guida della Peugeot 106 GTI,  come pure Domenico Murino che, al volante della Peugeot 1300 Rally ottiene la vittoria di Classe in N 1400 e il 2° posto in Gruppo N, conquistando la 3° piazza tra gli Under 23. Un risultato degno di nota quello di Simone Iaquinta che nelle curve del circuito di Montecarlo guadagna un eccellente ottavo posto nel secondo round del Mondiale Porsche, il Mobil 1 Supercup. Primo italiano in squadra (già vincitore di due titoli tricolore della casa di Stoccarda) entra nella top-ten iridata, al volante della Carrera 911 GT3, esaltando l'Automobile Club Salerno e rimarcando le sue doti in gara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successi per l'Automobile Club Salerno anche sul bagnato: i risultati

SalernoToday è in caricamento