rotate-mobile
social

Quartiere Fuorni, un murales dedicato a Salvatore De Pasquale

Si tratta di uno promotori dell’iniziativa insieme a Ciccio Ronca di Voglio un Mondo Pulito. In questi giorni i volontari hanno riqualificato l’intera area, che è stata dedicata a Salvatore Di Pasquale,  un ragazzo scomparso nel lontano 2009 che ha trascorso la sua adolescenza nel quartiere della zona orientale del capoluogo

Un murales è stato realizzato dallo street artist Stefano “McNenya” Santoro nella piazzetta del quartiere Fuorni a Salerno. 

L'opera

Si tratta di uno promotori dell’iniziativa insieme a Ciccio Ronca di Voglio un Mondo Pulito. In questi giorni i volontari hanno riqualificato l’intera area, che è stata dedicata a Salvatore Di Pasquale, un ragazzo scomparso nel lontano 2009 che ha trascorso la sua adolescenza nel quartiere della zona orientale del capoluogo. Hanno partecipato il gruppo di Retake Salerno insieme a gruppi ed associazioni locali come “Voglio un mondo pulito“, il “Comitato Territoriale Salerno Mia“, la “Rete dei Giovani per Salerno“, “Legambiente Salerno Orizzonti”, l’associazione antiviolenza “Differenza Donna“, l’azienda di produzione audiovisivi Hobos Factory e l’agenzia di comunicazione Kynetic.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere Fuorni, un murales dedicato a Salvatore De Pasquale

SalernoToday è in caricamento