rotate-mobile
social

Gagliano scrive al sindaco: "Una targa al Vestuti in memoria di Robert Boggi", proposta accettata

L'imprenditore salernitano, da sempre legato al mondo del calcio, lancia una proposta al primo cittadino Enzo Napoli e al consigliere comunale con delega allo sport Rino Avella a pochi giorni dalla scomparsa del famoso arbitro internazionale

L’imprenditore salernitano Salvatore Gagliano nelle scorse ore aveva lanciato un appello al sindaco Vincenzo Napoli e al consigliere comunale Rino Avella affinchè venga esposta un targa ricordo in memoria di Robert Antony Bossi allo storico stadio Vestuti di Salerno.

La motivazione 

Gagliano, già presidente della Figc Campania e da sempre fortemente legamento al mondo del calcio, spiega: “Roberto, oltre ad aver dato lustro alla città di Salerno sotto l'aspetto sportivo, essendo stato prima arbitro della massima serie e poi internazionale, è stato anche titolare di noti negozi commerciali nel campo dell'abbigliamento, sempre a Salerno. Una targa allo stadio Vestuti, a mio parere e non solo, sarebbe un giusto riconoscimento a chi per anni ha utilizzato quello stadio, per i faticosi allenamenti quotidiani”. L’imprenditore si era già sentito telefonicamente con il presidente dell’USSI Nazionale (Unione Stampa Sportiva Italiana) Gianfranco Coppola, il quale “si era detto d’accordissimo per l’iniziativa”.

La risposta del sindaco

Detto fatto: il sindaco Napoli ha contattato Gagliano, riferendogli che condivide la sua proposta. Per gli adempimenti del caso, quindi, l'imprenditore incontrerà il primo cittadino mercoledì mattina, alle ore 9:30. "Un grazie sincero al sindaco per la grande sensibilità dimostrata. E' un omaggio che Roberto merita", ha concluso soddisfatto Gagliano.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gagliano scrive al sindaco: "Una targa al Vestuti in memoria di Robert Boggi", proposta accettata

SalernoToday è in caricamento