Premio nazionale Giovedìscienza: il salernitano Marco Miniaci si aggiudica il premio Industria 4.0

A lui è andato il Premio Industria 4.0 del valore di 3000 euro rivolto ai candidati che, oltre al progetto scientifico, abbiano sviluppato anche una proposta progettuale inserita in ambito industriale

Sono stati proclamati oggi in diretta streaming dalla Sala Mappamondi dell’Accademia delle Scienze di Torino, i vincitori della IX edizione del Premio GiovedìScienza, la competizione, organizzata dall’associazione torinese CentroScienza Onlus, rivolta ai ricercatori under 35 di tutti gli enti di ricerca italiani e ideata per incoraggiare i protagonisti della ricerca alla comunicazione della scienza.

Marco Miniaci, salernitano d’origine e torinese d’adozione (è ricercatore del Dipartimento di Scienza Applicata e Tecnologia al Politecnico di Torino) ha conquistato la Giuria Tecnica - composta da 5 professionisti, esperti della comunicazione scientifica - e quella Popolare - composta da 5 classi delle scuole secondarie di secondo grado - con la sua ricerca dal titolo "Il mantello dell'invisibilità (elastica): controllare le onde con i metamateriali". A lui è andato il PREMIO INDUSTRIA 4.0 del valore di 3000 euro rivolto ai candidati che, oltre al progetto scientifico, abbiano sviluppato anche una proposta progettuale inserita in ambito industriale.

Il video della competizione finale è disponibile al link: video

Per rivedere la premiazione: video

Il Premio nazionale GiovedìScienza edizione 2020 fa parte del programma di avvicinamento “Aspettando la notte” nell’ambito del Progetto nazionale Sharper – La Notte europea dei Ricercatori.

L’iniziativa si svolge nell’ambito del Sistema Scienza Piemonte.

Il Premio GiovedìScienza si svolge in collaborazione con gli Incubatori di impresa degli Atenei piemontesi 2i3T, I3P, Enne3 e con il Club degli Investitori e Cariplo Factory. La 34a edizione di GiovedìScienza è ideata e organizzata dall’Associazione CentroScienza Onlus, promossa dalla Città di Torino e dalla Regione Piemonte, con il patrocinio della Città metropolitana di Torino. Sostenuta dalla Fondazione Compagnia di San Paolo. Con il contributo di: Fondazione CRT, Banca d’Alba, Camera di commercio di Torino, UniCredit. GiovedìScienza è realizzato in collaborazione con: Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare sez. Torino, Accademia delle Scienze di Torino, 2i3T Incubatore dell’Università di Torino, i3P, Incubatore del Politecnico di Torino, ENNE3, Club degli Investitori, Cariplo Factory e Ce.Se.Di della Città metropolitana di Torino. Social Media Partner Torinoscienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento