rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
social

Salerno solidale con l'Ucraina, illuminato il Palazzo di Città: parte la raccolta dei beni di prima necessità

Il Comune invita a donare indumenti e generi di prima necessità, che - ricorda - potranno essere consegnati presso la sede del Settore Politiche Sociali, in via La Carnale

Palazzo di Città è stato illuminato con i colori della bandiera ucraina. Un gesto simbolico che si inserisce in una serie di attività sostenute dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Napoli. 

La raccolta beni per gli ucraini 

Il Comune di Salerno invita a donare indumenti e generi di prima necessità, che - ricorda - potranno essere consegnati presso la sede del Settore Politiche Sociali, in via La Carnale.  Per contatti telefonare al 3351079852.  Viene raccomandato di consegnare solo indumenti e beni nuovi ed imbustati. Le consegne potranno essere effettuate dai cittadini interessati nei giorni di: venerdì 4 marzo 2022 dalle 9 alle 17; sabato 5 marzo 2022 dalle 9 alle 12:30. I volontari sono disponibili al ritiro dei beni per gli aiuti ai profughi ucraini anche presso l'abitazione o altro luogo indicato per chiunque abbia difficolta alla consegna presso il Settore Politiche Sociali. 

Il ritiro a domicilio avverrà previa comunicazione ai seguenti contatti: email (protezionecivile@comune.salerno.it) oppure telefono (345 9124387). Intanto, lunedì 7 marzo alle ore 20 a Piazza della Libertà si terrà un momento di preghiera interreligioso per invocare la pace in Ucraina e nel mondo, voluto dall'Arcidiocesi Salerno - Campagna- Acerno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno solidale con l'Ucraina, illuminato il Palazzo di Città: parte la raccolta dei beni di prima necessità

SalernoToday è in caricamento