social

Salerno diventa internazionale: grandi opportunità di interscambio Angola-Italia

La città di Salerno diventa un hub di interscambio tra due continenti: imprenditori e imprese avranno la possibilità di condividere le singole opportunità di cooperazione, sfruttando i punti di forza dei relativi Paesi e ambiti di produzione

Salerno internazionale, pronto un interscambio Angola-Italia. La data è il 29 luglio, quando grazie alla collaborazione della Camera di Commercio ItalAfrica Centrale presieduta dall’ingegnere Alfredo Carmine Cestari, sarà presente una delegazione della Repubblica dell’Angola, capeggiata dal Segretario di Stato alla Pesca S.E. Esperança Maria Francisco Eduardo da Costa e dall’Ambasciatrice della Repubblica dell’Angola in Italia S. E. Maria De Fatima Domingas Jardim.

L'iniziativa

La città di Salerno diventa così un hub di interscambio tra due continenti: imprenditori e imprese avranno la possibilità di condividere le singole opportunità di cooperazione, sfruttando i punti di forza dei relativi Paesi e ambiti di produzione. Salerno con le sue aree portuali e più in generale, la Regione Campania leader nella produzione agricola e fucina di grandi idee, si presenta come luogo ideale nel quale creare un “common ground” di interazione culturale ed economica. L’ingegnere Alfredo Cestari si impegna a creare opportunità di business e crescita per il Sud, grazie alle partnership con le imprese e le Istituzioni del territorio.

L'Angola

Per le PMI, risulta ad oggi importante sfruttare le possibilità offerte dall’internazionalizzazione e in questo senso il mercato angolano rappresentano un importante sbocco economico. L’Angola, ricca di risorse, si configura come una rilevante destinazione di investimenti nei settori della pesca, dell’agricoltura e nell’edilizia. La stabilità politica e le risorse profuse dal Governo del paese africano per il miglioramento delle infrastrutture, lo rendono una delle nazioni con il più alto potenziale di espansione nell’'Africa Sub-sahariana e Australe.

L'evento

La mission di ItalAfrica Centrale, Camera di Commercio riconosciuta dal Ministero degli Esteri e iscritta nell’albo delle Camere italo-estere ed estere in Italia al n°37, è quella di facilitare l’accesso ai mercati in via di sviluppo del Continente africano, per permettere alle imprese le migliori opportunità di investimento. L’evento, che si terrà il 29 luglio alle 11.30 prezzo il palazzo della provincia di Salerno, vanterà non solo la presenza del Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese e del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, ma anche di personalità di fama nazionale come l’avvocato Giuseppe la Scala in rappresentanza dello studio legale La Scala. Tramite l’intervento di istituzioni locali e aziende locali, nonché del supporto di rappresentanti politici e diplomatici angolani, l’evento mira a porre le basi per la costruzione di proficue collaborazioni tra le imprese del settore privato salernitano e campano e le Istituzioni del Governo dell’Angola
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno diventa internazionale: grandi opportunità di interscambio Angola-Italia

SalernoToday è in caricamento