Salerno rende omaggio a Maradona: illuminato lo stadio Arechi

L'assessore allo sport Caramanno: "Ricordiamo un genio del calcio, un mito d'oggi, un'icona pop entrato nella storia. Stasera ricordiamo il calciatore, la leggenda". Domani stessa iniziativa a Nocera Inferiore

Lo stadio Arechi

Dopo Cava de’ Tirreni, anche Salerno vuole rendere omaggio a Diego Armando Maradona, scomparso oggi per un arresto cardiorespiratorio. L'assessore allo Sport del Comune di Salerno, Angelo Caramanno, ha simbolicamente acceso le luci dello Stadio Arechi per ricordare "un genio del calcio, un mito d'oggi, un'icona pop entrato nella storia. Stasera ricordiamo il calciatore, la leggenda. È stato un fenomeno sociologico, un personaggio amato da tutti, al di là della maglia che indossava".

A Nocera Inferiore 

Il sindaco Manlio Torquato e l'Amministrazione comunale hanno voluto che la città si unisse allo spirito che sta attraversando Napoli in queste ore. Domani dalle ore 17.02, orario della morte di Diego Armando Maradona, e per 90minuti, i fari dello stadio San Francesco saranno accesi per ricordare "... un talento di Dio, un mito del calcio, un simbolo di tutti i sud del mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

Torna su
SalernoToday è in caricamento