rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
social

Salerno Pulita risponde all'appello dei ragazzi del Centro per la Legalità: microdiscarica rimossa a Matierno

Dopo la denuncia dei ragazzini che frequentano le attività promosse dalla cooperativa sociale Galahad, nell'ambito del piano di zona S5 delle Politiche Sociali del Comune, la microdiscarica è stata rimossa

Scaricano sistematicamente rifiuti edili e altro, gli incivili che, di sera e di notte, approfittando del buio e degli scarsi controlli della zona, avevano addirittura dato vita ad una vera e propria microdiscarica a cielo aperto, in via Mondio, a Matierno. Impegnati nella realizzazione di un nuovo murales presso l'istituto comprensivo San Tommaso d'Aquino, sono stati i ragazzini del Centro per la Legalità a notare lo scempio a pochi passi dalla scuola e a rivolgere un appello alle istituzioni: "Noi, con i murales, proviamo ad abbellire Matierno -avevano detto i ragazzi impegnati nel laboratorio di Street art, nell'ambito del piano di zona S5- Ma come possiamo migliorare la zona se, accanto al nuovo murales che stiamo realizzando, c'è una microdiscarica creata da alcuni soggetti che di sera e di notte vengono sotto casa nostra a scaricare rifiuti edili e non solo?". Detto fatto: Salerno Pulita, ad inizio settimana, ha provveduto a ripulire la zona, dopo il ritiro degli ingombranti in strada abbandonati da tempo immemore. 

L'appello e la riflessione

"Ringraziamo Salerno Pulita per l'attenzione e la pronta risposta all'appello dei più piccoli - ha commentato la presidente della cooperativa sociale Galahad, la giornalista Marilia Parente - Ed invitiamo al contempo i residenti della zona a fare da sentinelle per scongiurare nuovi episodi di inciviltà nel quartiere: che tutti annotino le targhe dei mezzi che di sera scaricano i rifiuti in modo incontrollato, segnalandole appena possibile alla Polizia Municipale, in modo che possano essere elevate delle sanzioni ai responsabili del degrado di una strada abitata da numerose famiglie con bambini che non possono subire le prepotenze e il vandalismo di chi non ha alcuna coscienza civica". Con la street art che ha già interessato alcuni locali parrocchiali e comunali, il Centro per la Legalità intende dare nuovo valore e nuove opportunità a Matierno, quartiere troppo spesso etichettato in modo denigratorio, dove, al contrario, crescono bambini e ragazzi che sognano e che, con il loro impegno, stanno pian piano costruendo un mondo migliore.

matierno pulito3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno Pulita risponde all'appello dei ragazzi del Centro per la Legalità: microdiscarica rimossa a Matierno

SalernoToday è in caricamento