rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
social Centro

Marina Militare, a Salerno si può visitare la “Fregata Carabiniere”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Due eventi particolari, soprattutto da non perdere, rispettivamente nel porto di Napoli e nel porto di Salerno: dal 30 novembre al 4 dicembre 2022 sarà possibile visitare, a Napoli, il Cacciatorpediniere Lanciamissili “Andrea Doria”, mentre a Salerno sarà visitabile la Fregata “Carabiniere”. La nave "Andrea Doria" sosterà, dunque, nel porto commerciale di Napoli per una breve sosta operativa ed, in questa occasione presso il molo Angioino al posto d’ormeggio nr. 9 sarà accessibile al pubblico per le visite a bordo a favore della popolazione, da giovedi 30 novembre a sabato 3 dicembre. Il cacciatorpediniere lanciamissili "Andrea Doria" della Marina Militare è attualmente integrato all’interno dello Standing NATO Maritime Group 2 (SNMG2). La nave "Carabiniere", anch’essa, sosterà nel porto commerciale di Salerno, per una breve sosta operativa. La fregata della Marina Militare è attualmente impegnata in attività con il gruppo portaerei americano (Carrier Strike Group 10 - CSG10), quale unità di scorta della portaerei George H.W. Bush, grazie alle elevate capacità di difesa subacquea (Anti Submarine Warfare – ASW).

In occasione della sosta presso il molo Manfredi, la nave “Carabiniere” sarà accessibile al pubblico per le visite a bordo a favore della popolazione da giovedi 30 novembre a sabato 3 dicembre. Le visite si articoleranno secondo i seguenti orari (fonte: www.marina.difesa.it) Napoli Porto: Giovedì 01 dicembre 2022 dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19; Venerdì 02 dicembre 2022 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00; Sabato 3 dicembre 2022 dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19. Salerno Porto Giovedì 1 dicembre 2022 dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 19; Venerdì 2 dicembre 2022 dalle 9 alle 11.00 e dalle 15.00 alle 19.00; Sabato 3 dicembre 2022 dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 19. Il Cacciatorpediniere DDG "Andrea Doria" (D553) appartiene alla classe di Unità Navali denominata Orizzonte di cui fanno parte l’unità gemella, il Cacciatorpediniere DDG Caio Duilio (D 554), e due Unità della Marina Militare Francese (FORBIN e CHEVALIER PAUL). La nave è stata concepita per essere impiegata principalmente nell’ambito della difesa aerea, grazie alle capacità dei propri sensori, ai sistemi di telecomunicazione e di supporto al comando, ma è definita multiruolo in quanto è idonea a fronteggiare molteplici minacce e di assolvere numerose tipologie di missione fra le quali spiccano la protezione di formazioni navali e di convogli, il contrasto a unità subacquee e di superficie, il concorso ad operazioni anfibie, il controllo del traffico mercantile e l’impiego in missioni a carattere umanitario/sanitario. La Fregata "Carabiniere" è la quarta Unità del programma italo-francese FREMM (Fregata Europea Multi Missione) e la terza della Classe in versione antisommergibile (FREMM ASW). E’ una Fregata di nuova generazione caratterizzata dalla possibilità di impiego in vari contesti operativi. Le sue capacità di scoperta e l’armamento la rendono idonea per i seguenti compiti: operazioni di sorveglianza ed interdizione di traffici illeciti, prevenzione e controllo dell’immigrazione illegale; attività specifiche di Sea Control e, in particolare, protezione delle Sea Lines of Communication (SLOC) e operazioni di interdizione marittima (MIO); contrasto alla minaccia di naviglio ostile con particolare riguardo alla lotta antisommergibile; assistenza umanitaria e concorsi in caso di calamità naturali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina Militare, a Salerno si può visitare la “Fregata Carabiniere”

SalernoToday è in caricamento