Polla: due campionissimi della Serie A inviano un messaggio al piccolo Samuele

I due messaggi sono arrivati da due campionissimi della Serie A: Lorenzo Insigne e Dries Mertens del Napoli

Lorenzo Insigne - foto Facebook

Due graditi messaggi di vicinanza sono stati recapitati al piccolo Samuele, il bambino di Polla affetto da oloprosencefalia semilombare e di tetraparesi spastico distonica. Il piccolo di tre anni è obbligato a fare continue visite al Gaslini di Genova. Proprio per questo motivo ha ricevuto l'attenzione di Volotea che ha donato i viaggi gratuiti da Napoli fino in Liguria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I messaggi

I due messaggi sono arrivati da due campionissimi della Serie A: Lorenzo Insigne e Dries Mertens del Napoli. Una graditissima sorpresa, anche se il bambino è tifoso della Juventus. I messaggi sono giunti grazie ad un imprenditore di Napoli, Giuseppe Ferrara, che dopo aver conosciuto la storia di Samuele si è recato a Polla per conoscerlo. "Inizialmente ha regalato a Samuele una vacanza a Disneyland – ha raccontato la mamma a Ondanews – ma purtroppo, date le condizioni di Samuele non è possibile andarci soprattutto per il momento delicato che sta vivendo. È nata così l’idea di una camera multisensoriale che verrà costruita tra qualche mese grazie all’interessamento di questo imprenditore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

Torna su
SalernoToday è in caricamento