rotate-mobile
social San Marzano sul Sarno

Aiuti agli ucraini in fuga, il San Marzano Calcio devolve l'incasso dell'ultima partita al Comune

I soldi saranno utilizzati per l'acquisto di beni di prima necessità da inviare a chi ne ha bisogno

San Marzano sul Sarno e la sua comunità in prima linea per aiutare la popolazione ucraina. La società sportiva San Marzano, squadra di calcio militante nel campionato regionale di Eccellenza, ieri ha donato l'incasso della gara casalinga contro il Castel San Giorgio al Comune marzanese, che da giorni si sta facendo promotore di varie iniziative per la raccolta di beni di prima necessità da inviare alla popolazione ucraina.

Il commento 

"Dal società del presidente Felice Romano abbiamo ricevuto 2mila euro che impegneremo subito per questa causa" ha dichiarato la sindaca Carmela Zuottolo: "Il San Marzano calcio ha subito sposato il nostro progetto e ha deciso di affiancarci concretamente. Ora abbiamo un motivo in più per tifare la squadra della nostra città. Il presidente Romano è l'esempio che è importante aiutare chi è in difficoltà quando ricevi tanto da una comunità piena d'amore come la nostra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiuti agli ucraini in fuga, il San Marzano Calcio devolve l'incasso dell'ultima partita al Comune

SalernoToday è in caricamento