menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso "ScriviAmo": premio nazionale per gli alunni di Mercato San Severino

Una staffetta creativa organizzata dall’Associazione Bimed che ha coinvolto le scuole di tutta Italia per la realizzazione di piccoli grandi libri

La bravura dei piccoli scrittori del Secondo Circolo di Mercato San Severino e la passione dei propri insegnanti sono state premiate a livello nazionale al concorso di scrittura creativa “ScriviAmo” promosso dal Ministero dell’Istruzione. Una staffetta creativa organizzata dall’Associazione Bimed che ha coinvolto le scuole di tutta Italia per la realizzazione di piccoli grandi libri. Le categorie in concorso per la scuola Primaria sono quella Minor, che comprende la Prima e la Seconda classe, e quella Maior che riguarda le classi Terze, Quarte e Quinte. 

I dettagli

Tra tantissimi elaborati in concorso e ben 1300 classi coinvolte ad aggiudicarsi il primo premio per la categoria Minor è stata la classe Seconda A di Sant'Angelo, guidata dalla maestra Anna Del Regno con il racconto “Amico di un T-Rex” e a vincere per la categoria Maior le classi Quarta A e Quarta B di San Vincenzo, seguite dal maestro Saverio Memoli, con il racconto “Un piccolo ippopotamo e una grande avventura”. Un lavoro di squadra che parte con un incipit suggerito da un tutor dell’associazione Bimed, dal quale nascerà un racconto che ogni classe sviluppa e racconta in un capitolo che poi verrà spedito alla scuola successiva che dovrà scrivere il capitolo seguente. Oltre ai testi, i bambini sono stati impegnati nella realizzazione delle illustrazioni. Un mare di creatività e bravura per i bambini di Mercato San Severino. Quello della Bimed è un progetto che coinvolge la scuola nella sua interezza con dirigenti, docenti, studenti, famiglie, istituzioni, territorio e biblioteche, in quanto mira a sostenere e diffondere le attività di scrittura e lettura delle scuole, offrendo alle nuove generazioni l’occasione di raccontarsi e di conoscersi attraverso le invenzioni della scrittura e le emozioni della lettura. Un’ opportunità preziosa a cui il Secondo Circolo ha risposto con entusiasmo e bravura. Soddisfatto anche il Dirigente scolastico Anna Buonoconto che a seguito della notizia, non potendo abbracciare fisicamente i suoi vincitori, ha deciso di scrivere loro una lettera piena di emozione ed affetto. 

I complimenti

“Siete stati bravissimi – scrive la Dirigente – la scuola è orgogliosa della tenacia e passione che avete mostrato nell’affrontare questo lavoro. Credo che voi stessi dobbiate essere fieri della meta che avete saputo raggiungere, ma anche grati agli insegnanti che vi hanno guidati e condotti alla scoperta della scrittura creativa e collaborativa”. Un premio speciale per i bambini del Secondo Circolo, che in un periodo così difficile ha potuto dimostrare quanto le idee e l’impegno possano superare e volare alte sopra ogni difficoltà, regalando una ventata di fiducia e di speranza a tutti gli alunni coinvolti.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento