menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
degrado-rifiuti-abbandonati-davanti isola ecologica Arechi

degrado-rifiuti-abbandonati-davanti isola ecologica Arechi

Degrado all'ingresso dell'isola ecologica Arechi. La segnalazione dei cittadini

Ai bordi della strada, incivili hanno abbandonato materassi, sedie e pedane in legno. Cumuli di rifiuti depositati a pochi metri dall'isola ecologica

L'isola ecologica è a pochi metri e basterebbe presentarsi agli uffici rispettando gli orari d'apertura per depositare i rifiuti ingombranti. Gli incivili, però, non hanno tempo e giocano d'anticipo: piombano nella notte nei pressi dello stadio Arechi, aprono il bagagliaio della propria autovettura e abbandonano a bordo strada tutto ciò che non serve più. Stamattina i cumuli di spazzatura hanno accolto al risveglio i residenti e non sono passati inosservati ad alcuni pendolari della metro che hanno pure scattato foto. Nei pressi dell'isola ecologica dello stradio Arechi (il paradosso è che accada nei pressi e non all'interno dell'area adibita alla raccolta dei rifiuti) è possibile rinvenire ogni tipo di oggetti: materassi, sedie da ufficio inutilizzabili, scaletti, pedane di legno, cartone, materiale da risulta, pure qualche televisore.

E non  finisce qui: in via San Leonardo, via Fangarielli, tra viale De Marco e viale Pastore, più volte i vigili urbani sono stati costretti ad intervenire ed a segnalare il deposito di sacchetti della spazzatura che vengono gettati oltre il guardarail e otturano i canali di scolo dell'acqua piovana. Il paradosso - il secondo - è che c'è il guardarail ma mancano i marciapiedi. Gli addetti di Salerno Pulita intervengono, bonificano l'area ma l'incivile che abbassa il finestrino e lancia il sacchetto dall'auto in transito è sempre dietro l'angolo, anzi al primo incrocio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento