Marciapiedi dissestati al Parco Arbostella, i residenti: "Aiutateci"

Uno sfogo, una protesta, una segnalazione, un grido d'allarme. I cittadini chiedono l'intervento urgente del Comune di Salerno per ripulire le strade e porre rimedio ai "metri di asfalto sollevati dalle radici degli alberi"

"Ancora non hanno aggiustato niente. Situazione sempre tragica. Si aspetta che un bimbo sul passeggino si faccia male? Che qualcuno in sedia a rotelle cada? Che l'albero cada? Aiutateci". Uno sfogo, una protesta, una segnalazione, un grido d'allarme viene inoltrato alla redazione di Salerno Today.

La denuncia

Proviene dal Parco Arbostella. I cittadini chiedono l'intervento urgente del Comune di Salerno per ripulire le strade e porre rimedio ai "metri di asfalto che si alzano", sollevati dalle radici degli alberi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento