Disagi a Mariconda: albero "ruba" luce e porta insetti ai residenti del 1° piano

Un albero, a causa della mancata manutenzione, risulta cresciuto a dismisura, come ci segnalano alcuni residenti del quartiere, a tutto danno delle condizioni igienico-sanitarie della zona

Disagi a Mariconda. Precisamente in via Quarto, un albero, a causa della mancata manutenzione, risulta cresciuto a dismisura, come ci segnalano alcuni residenti del quartiere, a tutto danno delle condizioni igienico-sanitarie della zona e con danni a chi abita al primo piano dello stabile su cui poggia, tra scarsa luminosità e topi e insetti in agguato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accorato, dunque, l'appello all'amministrazione comunale, affinchè provveda a ridurne l'imponenza e si attivi per la cura del verde pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento