Bidoni della spazzatura distrutti dai cinghiali, a Salerno: la segnalazione

I residenti: "Noi oltre a combattere con il coronavirus che è un epidemia da non sottovalutare, dobbiamo convivere da parecchi mesi e notti con questi animali pericolosi per l'incolumità pubblica"

Su tutte le furie, i residenti di viale Silvio Pellico, a Salerno, per via della presenza molesta dei cinghiali nella zona. "I cinghiali devastano tutti i contenitori dell'immondizie. Noi oltre a combattere con il coronavirus che è un epidemia da non sottovalutare, dobbiamo convivere da parecchi mesi e notti con questi animali pericolosi per l'incolumità pubblica", hanno denunciato alcuni lettori.

L'appello

L'appello, dunque, è rivolto all'amministrazione affinchè prenda efficaci provvedimenti per contenere il fenomeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento