menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine del centro storico di Salerno - foto internet

Un'immagine del centro storico di Salerno - foto internet

Via Dogana Vecchia, auto bruciata diventa tana di topi. La segnalazione

L’autovettura bruciata è parcheggiata nel cuore del centro storico da oltre un mese. Disagi per gli spazzini: slalom tra le auto in sosta vietata

Un’altra segnalazione dei nostri lettori spalanca la finestra dell’informazione su una scena di ordinario degrado nel cuore del centro storico di Salerno. In via Dogana Vecchia, da oltre un mese, giace abbandonata e bruciata un’autovettura che nelle ultime settimane è stata anche presa d’assalto dai topi. I ratti proliferano perché attratti dai rifiuti e anche dall’odore sgradevole provocato dallo scarico dei venditori ambulanti di pesce. I residenti segnalano continuo sversamento di acqua puzzolente sia in strada che nei tombini, in alcuni casi già parzialmente otturati. Il caldo torrido di queste ore peggiora le cose, soprattutto quando in strada ci sono anche i sacchetti riposti dal vicinato nei contenitori dell’umido. Li dovrebbe raccogliere il personale preposto ma ogni mattina – segnalano ancora i lettori – a causa del parcheggio selvaggio dell’autovetture, il camioncino della nettezza urbana non riesce mai a ripulire totalmente strade e marciapiedi.

Alcune settimane fa, in occasione della presentazione di Street Control che è entrato in vigore ieri in città, l’Assessore Comunale alla Mobilità Mimmo De Maio aveva anticipato un giro di vite nel centro storico “perché – aveva detto – nel cuore di Salerno ci sono alcuni che stanno un po’ esagerando con la sosta di auto in zone non autorizzate. Interverremo”. Bisognerà farlo con solerzia, alla luce della nuova segnalazione. In via Dogana Vecchia ci sono, infatti, tante autovetture ferme in zona rimozione 24 ore su 24. Il problema più serio e grave, però, è  l’auto bruciata e abbandonata, perché sta diventando un grande secchio dell'immondizia a cielo aperto. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento