Degrado e incuria in città, da Pastena a Calata San Vito: l'appello

Il comitato Giù le mani dal Porticciolo: "Salerno é tra le 10 città più costose per la tassa rifiuti Salerno (467€), nonostante ci siano gravi inefficienze nell'erogazione del servizio di pulizia"

Fotoreporter Guglielmo Gambardella

Accorciandosi le maniche, i salernitani e i volontari promotori della Vampa di Sant'Antuono, hanno ripulito il porticciolo di Pastena, nei giorni scorsi, raccogliendo cumuli e cumuli di detriti e spazzatura, per liberare l'area e consentire lo svolgimento dell'iniziativa (foto di Guglielmo Gambardella).


Il comitato Giù le mani dal Porticciolo, nato nel 2012 in opposizione al progetto del Porto di Pastena con l’intento di proteggere e valorizzare il Porticciolo di Pastena comunica di aver provveduto autonomamente, A PROPRIE SPESE, ad una prima pulizia dell'arenile con l'ausilio di un mezzo meccanico.

Le istituzioni cittadine ed i nostri concittadini hanno il diritto di vivere il mare e la spiaggia e non é accettabile che questo diritto venga calpestato da un'amministrazione cittadina sorda alle continue richieste di pulizia ed incapace di garantire la pulizia e la manutenzione delle spiagge cittadine.

Nella "città delle luci" ci sono tante ombre: Salerno é tra le 10 città più costose per la tassa rifiuti Salerno (467€), nonostante ci siano gravi inefficienze nell'erogazione del servizio di pulizia. Negli ultimi tempi tanti volenterosi giovani ed associazioni cittadine si sono dati appuntamento in strada, in piazza, in spiaggia per cercare di sopperire a questa grave mancanza nel servizio di raccolta.

In quale paese civile gli interventi di pulizia ed i relativi oneri sono demandati a privati cittadini che già pagano tasse altissime per la raccolta e lo smaltimento?

E a proposito di degrado, decisamente poco incoraggianti le condizioni di Calata San Vito, dove, come ci segnala una lettrice, all'altezza delcivico 125, i rifiuti restano sul marciapiede da tempo immemore. Accorato, dunque, l'appello al Comune, affinchè ripristini le condizioni di decoro e di igiene della zona.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento