Alberi pericolanti, rifiuti e sosta selvaggia in via Laspro e via Seripando

L’auspicio degli abitanti è che gli addetti alla pulizia delle strade provvedano in tempi rapidi alla bonifica e che i vigili urbani si facciano vedere più spesso per tutelare la viabilità e la sicurezza

Degrado e abbandono in via Seripando e in via Laspro, due strade della zona alta di Salerno: i residenti chiedono un intervento urgente all’amministrazione comunale. Da tempo, ormai, la vegetazione è incolta, alcuni alberi sono pericolanti, microdiscariche a cielo aperto, la sosta selvaggia continua ad essere una problematica irrisolta. 

L'appello

L’auspicio degli abitanti è che gli addetti alla pulizia delle strade provvedano in tempi rapidi alla bonifica e che i vigili urbani si facciano vedere più spesso per tutelare la viabilità e la sicurezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento