rotate-mobile
Segnalazioni Fuorni

Fuorni, siringhe sporche di sangue a pochi passi da una scuola: la denuncia

È quanto segnalato da un cittadino nei pressi del carcere di Fuorni in un viale accessibile da via San Leonardo che porta a piazza del Maestrale

Siringhe sporche di sangue e confezioni di soluzione distillata per facilitare le iniezioni. È quanto segnalato da un cittadino nei pressi del carcere di Fuorni in un viale accessibile da via San Leonardo che porta a piazza del Maestrale "a pochissimi passi da un'area verde e da un plesso della scuola primaria".

La denuncia

"È una zona altamente pericolosa - denuncia Francesco Pantalena -  perchè di transito per molti bambini e animali a quattro zampe. Calpestare residui infetti o incontrare persone poco raccomandabili è ormai una consuetudine, pertanto occorrerebbe intensificare subito la vigilanza nei punti critici delle città per riconsegnare alla collettività gli spazi presi d'assalto dai fenomeni dell'illegalità e dal degrado sociale". La richiesta all'amministrazione comunale è di installare un impianto di videosorveglianza "accompagnato da un progetto di illuminazione stradale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuorni, siringhe sporche di sangue a pochi passi da una scuola: la denuncia

SalernoToday è in caricamento