rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Segnalazioni

Vandali al cimitero distrutta la vetrata di una cappella a Salerno

Nei giorni scorsi a lanciare l’allarme erano stati i consiglieri comunali di Forza Italia Roberto Celano e Ciro Russomando inviando una lettera al sindaco Enzo Napoli

Non accennano a diminuire gli atti vandalici e i furti all’interno del cimitero di Salerno. Nelle ultime ore – come mostra la foto inviataci da un lettore – ignoti hanno distrutto la vetrata di una cappella, molto probabilmente per rubare gli oggetti in rame o bronzo presenti vicino ai defunti. La situazione sembra che stia degenerando.

La polemica

Nei giorni scorsi a lanciare l’allarme erano stati i consiglieri comunali di Forza Italia Roberto Celano e Ciro Russomando inviando una lettera al sindaco Enzo Napoli per chiedere un rafforzamento del sistema di videosorveglianza e maggiori controlli. Stesso auspicio dal salernitano Antonio Bracciante che, lo scorso 8 marzo, ha lanciato un appello su Facebook a tutti i suoi concittadini per denunciare i colpi, sperando in un intervento da parte del primo cittadino e del questore. In particolare, nel furto ai danni della tomba del suo compianto fratello, come denunciato dallo stesso Bracciante, i malviventi hanno portato via anche una scultura in bronzo dal grande valore affettivo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali al cimitero distrutta la vetrata di una cappella a Salerno

SalernoToday è in caricamento