Giostrine distrutte nella villa comunale di Fratte: la segnalazione

Si chiede il ripristino immediato delle giostrine e l'installazione di un sistema di videosorveglianza per impedire che il fenomeno si ripresenti nuovamente

Una delle foto delle giostrine - fotoreporter Guglielmo Gambardella

Alcuni vandali hanno distrutto le giostrine per bambini presenti nella villa comunale di Fratte. Le giostrine, che dovrebbero servire a dare possibilità ai bambini di passare del tempo in un'area protetta e sicura, purtroppo, hanno sempre vita breve nella zona a causa di alcuni balordi che, frequentando quotidianamente la zona, preferiscono passare il loro tempo distruggendo quanto di buono viene messo a disposizione della comunità. Si chiede, quindi, il ripristino immediato delle giostrine e l'installazione di un sistema di videosorveglianza per impedire che il fenomeno si ripresenti nuovamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento