Tubatura fuoriesce dall'asfalto a Pastena, i residenti: "E' pericolosa"

L'area in questione si trova dinanzi alla stazione della metropolitana. L'auspicio è che gli uffici competenti intervengano il prima possibile per metterla in sicurezza

Sono preoccupati gli abitanti del quartiere Pastena, a Salerno, per le condizioni in cui versa il piazzale situato di fronte alla stazione della metropolitana. Nell’area in questione una tubatura fuoriesce dall'asfalto e – secondo i pedoni – la situazione rischia di peggiorare con il trascorrere dei giorni mettendo a rischio la pubblica incolumità. Di qui l’appello rivolto agli uffici comunali competenti affinchè intervengano il prima possibile per mettere la zona in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento