Polpette avvelenate a Orria: la denuncia di un cittadino

Un cittadino di Piano Vetrale ha denunciato la presenza di polpette avvelenate

Dopo le esche avvelenate a Vallo della Lucania, un nuovo caso arriva da Orria.  Un cittadino di Piano Vetrale, infatti, ha denunciato la presenza di polpette avvelenate nel comune: un gatto sarebbe morto giovedì dopo averle ingerite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello è di incrementare i controlli nella zona, per impedire nuovi stragi di animali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

  • Sparatoria in pieno centro cittadino, a Salerno: arrestato l'autore dei colpi

Torna su
SalernoToday è in caricamento