Rifiuti e stracci: micro discarica nel porticciolo di Pastena

Le fotografie documentano quanto segnalano i residenti. La piccola e caratteristica terrazza che si affaccia sulla scogliera "ospita" cartoni, bottiglie di plastica e di vetro, bicchieri dai quali colano caffé e coca cola, abiti dismessi

Le fotografie documentano quanto segnalano i residenti. Il porticciolo di Pastena, insieme alla piccola e caratteristica terrazza che si affaccia sulla scogliera, "ospitano" cartoni, bottiglie di plastica e di vetro, bicchieri dai quali colano caffé e coca cola, abiti dismessi.

Abitudini e spazzatura

Le sedie di plastica agganciate ai chiodi sono, invece, sui generis: rientrano nelle consuetudini degli abitanti del posto, che le ammassano al muro di recinzione e le utilizzano insieme ai pescatori per godere del sole in ogni stagione dell'anno. Non può essere un vezzo, un'abitudine, però, la bottiglia di birra che resta a terra, né può esserlo il cartone sporco di pomodoro, dopo aver consumato la pizza sulle panchine. I residenti chiedono maggiori controlli, affinché possa essere restituito al porticciolo di Pastena l'antico splendore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento