Porticciolo di Pastena, spiaggia invasa dai rifiuti: la denuncia

L’auspicio è che gli addetti alla pulizia intervengano il prima possibile per restituire decoro e dignità ad uno dei luoghi simbolo della zona orientale del capoluogo

I rifiuti

Nonostante gli sforzi degli ambientalisti, continua a versare in condizioni di degrado il litorale del Porticciolo di Pastena a Salerno. Come mostrano le foto di Guglielmo Gambardella, cumuli di rifiuti (buste di plastica, preservativi, mollette per i capelli, alghe ecc..) arrivati probabilmente anche dal mare giacciono abbandonati sulla riva della spiaggia sotto gli occhi increduli di residenti e passanti. L’auspicio è che gli addetti alla pulizia intervengano il prima possibile per restituire decoro e dignità ad uno dei luoghi simbolo della zona orientale del capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus, capaccese torna da Piacenza e non si sente bene: esito negativo al test

Torna su
SalernoToday è in caricamento