Rifiuti in spiaggia e mare pulito, la rabbia dei bagnanti: "Adesso basta"

Il degrado e il disagio sono documentati dalle foto che pubblichiamo. I cittadini sono stanchi e chiedono interventi immediati da parte del Comune di Salerno

Il degrado e il disagio sono documentati dalle foto che pubblichiamo. I cittadini sono stanchi e chiedono interventi immediati da parte del Comune di Salerno.

La segnalazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Basta raccogliere ogni giorno i rifiuti che troviamo per terra, in mare, al parco, in viaggio quando facciamo sport, al lavoro - ci scrivono alcuni lettori - è un gesto così semplice spesso trascurato". Le foto sono la sintesi di una giornata da "spazzini per amore della città". I rifiuti, infatti, sono stati raccolti dai bagnanti, raccolti in mare e riportati sulla battigia, per essere poi cestinati. Plastica ovunque.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento