Discarica a cielo aperto vicino alla spiaggia di via Allende: la denuncia

Un nostro lettore: "Veramente un peccato vedere la nostra città in queste condizioni. Peccato che l'amministrazione comunale è poco attenta a queste problematiche"

I rifiuti

Gli incivili continuano a colpire nella zona orientale di Salerno. Come mostrano le foto di un nostro lettore, cumuli di rifiuti sono stati abbandonati in via Salvatore Allende, a ridosso della spiaggia. E tutto questo avviene con l’avvicinarsi della primavera. “Veramente un peccato vedere la nostra città in queste condizioni. Nonostante tutto oggi con questa bellissima giornata di sole la spiaggia è piena di famiglie con i bambini. Peccato che l'amministrazione comunale è poco attenta a queste problematiche. Anzi si fregia di essere una città turistica, della munnezza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento