Mercoledì, 23 Giugno 2021
Segnalazioni

Guerra dei manifesti elettorali a Salerno: "oscurato" l'avviso sacro di San Matteo

E' lotta a colpi di affissioni, è lotta senza quartiere. Il Comune di Salerno ha indicato gli spazi nei quali poter attaccare i manifesti ma i cittadini segnalano frequenti violazioni delle regole. Ne fanno le spese i manifesti dedicati al programma religioso per la festa patronale

foto Gambardella

E' lotta a colpi di affissioni, è lotta senza quartiere. Il Comune di Salerno ha indicato gli spazi nei quali poter affiggere i manifesti elettorali ma i cittadini segnalano frequenti violazioni delle regole.

I dettagli

Ne fanno le spese i manifesti dedicati al programma religioso per la festa patronale. Le scadenze elettorali, infatti, si sovrappongono in calendario ai festeggiamenti in onore di San Matteo, Patrono di Salerno. Il protocollo anti Covid impone festa sobria: nessuna processione ma solo il Pontificale e un momento di raccoglimento pomeridiano che culminerà nella veglia. La Curia ha informato la cittadinanza attraverso avvisi sacri che sono comparsi in città. In alcuni casi, però, i cittadini segnalano una sovrapposizione politica. L'obiettivo fotografico di Guglielmo Gambardella ha fatto luce su questa anomalia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra dei manifesti elettorali a Salerno: "oscurato" l'avviso sacro di San Matteo

SalernoToday è in caricamento