Venerdì, 18 Giugno 2021
Segnalazioni

Auto in doppia fila davanti alla scuola: protestano i residenti dell'Arbostella

I cittadini chiedono alla polizia municipale di effettuare maggiori controlli: "Abbiamo più volte sollecitato", scrivono. E aggiungono: "Se qualcuno dovesse sentirsi male, non ci sarebbe modo di far arrivare soccorsi in ambulanza. Davanti alla scuola si crea un tappo, un imbuto"

Sosta selvaggia al parco Arbostella, davanti alla scuola Rita Levi Montalcini. I cittadini chiedono maggiore alla polizia municipale di effettuare maggiori controlli. 

I dettagli

"Abbiamo più volte sollecitato", scrivono. E aggiungono: "Se qualcuno dovesse sentirsi male, non ci sarebbe modo di far arrivare soccorsi in ambulanza. Davanti alla scuola si crea un tappo, un imbuto". Il problema è cronico ed è conseguenza anche dell'assenza di parcheggi in zona. Anzi, i parcheggi ci sono, possono essere utilizzati quelli nei pressi del polo sportivo, ma non sono sufficienti. Gli orari d'ingresso degli alunni non sono scaglionati, gli orari di uscita si sovrappongono. In questo modo, viale Wagner si trasforma di un corridoio stretto, auto dappertutto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto in doppia fila davanti alla scuola: protestano i residenti dell'Arbostella

SalernoToday è in caricamento