menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fotoreporter Guglilemo Gambardella

Fotoreporter Guglilemo Gambardella

Terza tappa di "Dritti al Punto", Forte (Salute e Vita) punta il dito contro l'abbandono e il degrado in città

Gli organizzatori: "Anche questa tappa è servita a mostrare l'abbandono della città, abbiamo raccontato il degrado nelle sue molteplici facce"

"Abbiamo realizzato la terza tappa di Dritti al Punto. Tour nella Salerno abbandonata, oggi abbiamo ascoltato la voce dei cittadini del centro della città di largo Sinno, il Carmine, il parco ex seminario, siamo stati a via dei Greci presso le fonderie pisano, presso i prefabbricati di Matierno siamo stati sulla lungoirno. Insomma anche questa tappa è servita a mostrare l'abbandono della città, abbiamo raccontato il degrado nelle sue molteplici facce, è stato una tappa che ha messo in luce e sottolineato L'inquinamento atmosferico che si vive in buona parte della nostra Salerno".

A dirlo, il presidente dell'associazione Salute e Vita, Lorenzo Forte che insieme all'associazione Help sta portando avanti "Dritti al Punto", tour nella Salerno da migliorare. "Domattina riprenderemo dall' ex fabbrica D"Agostino a Brignano, ritorneremo nel cuore della città a Canalone, per continuare ad ascoltare le richieste dei residenti che chiedono qualità della vita e dignità", annunciano gli organizzatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento