Vandalizzato il campetto del rione Zevi: l'ira dell'associazione

L'associazione ZEVI si scusa per i disagi arrecati ma auspica un rapido intervento degli uffici preposti per rimettere in sicurezza l'area

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Questo è il motivo (vedi foto ndr) per cui il parco è chiuso in modo preventivo dall'associazione e dopo dagli organi di polizia municipale e uffici comunali preposti, in primis l'ufficio comunale di pubblica incolumità.

campetto3-2

È nostro rammarico costatare il poco senso civico di pochi rispetto ai tanti amici della ciampa. L'associazione ZEVI si scusa per i disagi arrecati ma auspica un rapido intervento degli uffici preposti per rimettere in sicurezza l'area affinché si possa immediatamente riaprire il parco a tutti.


 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento