Bottiglie rotte e rischio incidenti al Parco Pinocchio

Il vicino Villaggio di Babbo Natale funge da attrazione e da richiamo. Tante famiglie hanno preso d'assalto in queste ore le strade adiacenti il Parco Pinocchio e in questi giorni al problema dei vetri rotti e non rimossi si è aggiunta la difficoltà del parcheggio auto

Vetri rotti e pericolo incombente al Parco Pinocchio. I cittadini segnalano degrado e disagio e documentano la propria denuncia inviando fotografie. Segnalano problemi di sicurezza soprattutto nelle ore notturne, quando il buio rende meno visibili i cocci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luci e disagi

Il vicino Villaggio di Babbo Natale funge da attrazione e da richiamo. Tante famiglie hanno preso d'assalto in queste ore le strade adiacenti il Parco Pinocchio e in questi giorni al problema dei vetri rotti e non rimossi si è aggiunta la difficoltà del parcheggio auto. I residenti segnalano tariffe salate per la sosta e chiedono all'amministrazione comunale di fare chiarezza, vigilando anche sul fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

  • Covid-19: in Campania 2.677 contagi, 8 nuovi positivi a Salerno città

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

Torna su
SalernoToday è in caricamento