menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Giulio Pastore

Via Giulio Pastore

Odissea da Fuorni a via Pastore: marciapiedi assenti, rovi e spazzatura

Studenti pendolari e lavoratori percorrono ogni mattina il tratto di strada che collega Fuorni a via Giulio Pastore, strada a ridosso della zona industriale. Segnalano assenza di marciapiedi: il pericolo di essere investiti è costante

Studenti pendolari e lavoratori percorrono ogni mattina il tratto di strada che collega Fuorni a via Giulio Pastore, la strada a ridosso della zona industriale di Salerno, sede di aziende e di uffici. "Non è una passeggiata ma uno slalom", racconta chi scrive alla nostra redazione segnalando disagio, degrado e pericolo costante.

Lungo il tragitto - un chilometro abbondante di asfalto da percorrere - balza agli occhi, infatti, la totale assenza di marciapiedi. Fa da contraltare, invece, la presenza di rovi e di spazzatura. I sacchetti di immondizia sono ammassati ai bordi della strada, anzi sulla carreggiata, poiché la strada è sprovvista di un percorso dedicato ai pedoni. "Latitano anche i mezzi pubblici - protestano lavoratori e pendolari - ma la priorità adesso è la pulizia delle strade. Chiediamo di liberarle dalla spazzatura e di renderle più sicure: vogliamo andare a lavorare con animo sereno, evitando lo slalom e senza la preoccupazione di poter essere investiti da autovetture in transito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento