Code e traffico sul viadotto Gatto per i tir, la segnalazione

Diversi lettori ci hanno segnalato il disagio, sperando nell'attuazione di qualche soluzione per gestire al meglio il traffico

Caos sul Viadotto Gatto a Salerno, per la presenza di numerosi Tir che dal porto erano diretti verso l’autostrada. Come ci segnalano alcuni lettori, lunghe code si sono formate in entrambe le direzioni, specie nei pressi degli ex Caselli autostradali per la Salerno – Napoli.

L'appello

Non sono mancati, dunque, disagi per gli automobilisti sul Carmine. "Speriamo si possa trovare un'adeguata soluzione per gestire al meglio il traffico - scrivono alcuni utenti - Non è possibile che, sistematicamente, si formino code sul Viadotto a causa dei tir".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento