rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
social

Settimana Liturgica: il programma dell'importante evento a Salerno

Location degli appuntamenti, saranno il salone degli stemmi della Curia e il Duomo

Si svolgerà a Salerno dal 22 al 25 agosto la 72esima Settimana Liturgica Nazionale dal tema “Ministeri a servizio di una Chiesa sinodale”. Accogliendo la proposta di S.E. Mons. Claudio Maniago, Arcivescovo di Catanzaro Squillace e presidente del Centro Azione Liturgica (CAL), l’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno sarà al centro di un momento di ascolto, studio, riflessione, confronto e approfondimento pastorale che interessa tutta la Chiesa italiana. 

L'evento 

L’importanza della liturgia nella vita della Chiesa e dei suoi risvolti nella vita sociale, quando vissuta e celebrata correttamente e secondo le indicazioni della Chiesa, sono note. Non è un fatto privato ma pubblico che riguarda, per questo, tutti. Lo sottolinea Papa Francesco che ha modificato, aggiornando anche la normativa canonica, l’accesso ai Ministeri istituiti del Lettorato e Accolitato e istituito il Ministero del catechista che restano distinti dal Ministero ordinato, che si riceve con il Sacramento dell’ordine sacro, ma che partecipano attivamente all’evangelizzazione con specificità proprie.  Così si esprime il Pontefice: “si è giunti in questi ultimi anni ad uno sviluppo dottrinale che ha messo in luce come determinati ministeri istituiti dalla Chiesa hanno per fondamento la comune condizione di battezzato e il sacerdozio regale ricevuto nel sacramento del battesimo”. Pertanto, il Papa invita a riconoscere che si tratta di ministeri laicali “essenzialmente distinti dal ministero ordinato che si riceve con il sacramento dell’ordine”.

Di qui l’auspicio di S.E. Mons. Andrea Bellandi, Arcivescovo Metropolita di Salerno-Campagna-Acerno, a che le giornate e le celebrazioni liturgiche, vissute nello scrigno della Cattedrale che custodisce le preziose reliquie di San Matteo Apostolo ed Evangelista e San Gregorio VII, “possano rappresentare un momento propizio, seguendo il magistero illuminato di Papa Francesco, nell’edificazione di una Chiesa strutturalmente sinodale e missionaria, all’altezza del compito che il Signore le affida in questo cambiamento d’epoca”.Alla 72esima Settimana liturgica si sono iscritte circa 200 persone che seguiranno e parteciperanno attivamente ai lavori nelle modalità previste e consentite, e nel rispetto delle regole di prevenzione da Covid-19. 

Si registreranno anche le presenze ed interventi di S.E. Mons. Andrea Salvatore Baturi, Segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana (CEI), S. E. Mons.Vittorio Francesco Viola, Segretario del Dicastero per il culto divino e la disciplina dei sacramenti, S.E. Mons. Antonio Di Donna, Vescovo di Acerra e Presidente della Conferenza episcopale campana e del Rev. Dom Riccardo Luca Guariglia, Abate Ordinario di Montevergine e Delgato per la liturgia della Conferenza episcopale campana. Numerosi gli interventi di liturgisti ed esperti della materia.

Ecco il programma completo:

  299873322_532771885290092_4856829467032184334_n-2

   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana Liturgica: il programma dell'importante evento a Salerno

SalernoToday è in caricamento