Spunta un Tarabusino a Ceraso: dopo i controlli, liberato il pennuto

I militari della Stazione Carabinieri “Parco” di Vallo della Lucania, nei giorni scorsi, a seguito di segnalazione da parte di alcuni cittadini, hanno ritrovato l'esemplare, durante un sopralluogo congiunto con personale dell’Asl

Foto wikipedia

E' stato ritrovato un Tarabusino (Ixobrychus minutus), appartenente alla stessa famiglia degli Aironi, in località “Zaccarella”, frazione Santa Barbara di Ceraso.

Il ritrovamento

I militari della Stazione Carabinieri “Parco” di Vallo della Lucania, nei giorni scorsi, a seguito di segnalazione da parte di alcuni cittadini, hanno ritrovato l'esemplare, durante un sopralluogo congiunto con personale dell’Asl che, accertate le buone condizioni di salute del volatile, hanno provveduto a liberare il pennuto in natura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento