rotate-mobile
social

Stadio Vestuti: affisse le targhe dedicate ad Agostino Di Bartolomei e Mario Saracino

Alla cerimonia interverranno il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, il presidente della Commissione Sport del Comune di Salerno Rino Avella, il giornalista Rai Gianfranco Coppola, il Direttivo ed il Presidente dell’Associazione Salernitani DOC Massimo Staglioli, il presidente dell’associazione Macte Animo 1919 Umberto Adinolfi, il Direttivo ed una rappresentanza del Centro Coordinamento Salernitana Clubs nonchè numerosi ex atleti e calciatori della Salernitana, clubs e tifosi

Saranno affisse le targhe dedicate ad Agostino Di Bartolomei e Mario Saracino, mercoledì 29 maggio con inizio alle ore 18, presso il Wall of Fame dello stadio Donato Vestuti di Salerno (ingresso destro lato tribuna). Alla cerimonia interverranno il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, il presidente della Commissione Sport del Comune di Salerno Rino Avella, il giornalista Rai Gianfranco Coppola, il Direttivo ed il presidente dell’Associazione Salernitani DOC Massimo Staglioli, il presidente dell’associazione Macte Animo 1919 Umberto Adinolfi, il Direttivo ed una rappresentanza del Centro Coordinamento Salernitana Clubs, nonchè numerosi ex atleti e calciatori della Salernitana, clubs e tifosi.

Curiosità

Agostino Di Bartolomei fu leggendario capitano di quella squadra che conquistò il 3 giugno 1990 una storica promozione in serie B dopo 25 anni di attesa. Voluto in granata dal presidentissimo Giuseppe Soglia, arrivò dalla Capitale l'anno precedente. E fu subito protagonista. Mario Saracino fu l'essenza del rapporto tra la Salernitana ed il suo popolo. Salernitano purosangue, per oltre 40 anni ha dedicato al colore granata la sua carriera di calciatore prima e allenatore delle giovanili poi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio Vestuti: affisse le targhe dedicate ad Agostino Di Bartolomei e Mario Saracino

SalernoToday è in caricamento