menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Andrea Attanasio

Foto di Andrea Attanasio

Caretta Caretta, chiusi numerosi presidi: le tartarughine corrono verso il mare

I presidi ancora da attivare restano ad Ascea (l'ultimo), Palinuro (l' ultimo), Camerota (ancora due), Montecorice

Tante, tantissime tartarughine hanno raggiunto il mare con le schiuse delle Caretta Caretta sul litorale cilentano. Chiusi i presidi di S. Mauro e Casalvelino: in particoalare, San Mauro ha fatto registrare 58 nati mentre a Casalvelino le uova non erano fertilizzate. Schiusi anche i due nidi attivi ad Ascea ed Acciaroli. I presidi ancora da attivare restano ad Ascea (l'ultimo), Palinuro (l' ultimo), Camerota (ancora due), Montecorice.

Il video di Tartarughe Marine in Campania

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento