rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
social Giovi

"Il tempeh a modo mio!": autoproduzione e utilizzo in cucina, la lezione a cura della cuciniera vegana Cristina De Vita

Il tempeh è un cibo di origine indonesiana, ottenuto dalla fermentazione dei legumi e proprio per questo con delle caratteristiche nutrizionali molto interessanti

"Il tempeh a modo mio!": questo il titolo della gustosa iniziativa in programma domani, 13 luglio, alle ore 18, a Giovi, a cura della cuciniera vegana Cristina De Vita. Nell'ambito della "Summer school edition", partendo dall'autoproduzione del tempeh, riprendono, dunque, i corsi di "cucina gentile". Il tempeh è un cibo di origine indonesiana, ottenuto dalla fermentazione dei legumi e proprio per questo con delle caratteristiche nutrizionali molto interessanti. Fonte di proteine vegetali estremamente digeribili, è ricco di vitamine e sali minerali ed ha un gusto molto particolare, frutto del processo produttivo. "In questa lezione impareremo ad autoprodurlo in diverse e sorprendenti versioni.-annuncia Cristina De Vita -  Gli alimenti e le bevande fermentati hanno  da sempre fatto  parte del nostro patrimonio culinario e tradizionale,per un po'  dimenticati e guardati con sospetto, oggi, con una maggior attenzione alla salute e una nuova consapevolezza ambientale, stanno recuperando il posto d'onore che meritano nella nostra alimentazione".

Per partecipare

Occorrente: un grembiule da cucina. I posti sono limitati e la lezione si terrà a Salerno, località Giovi. Info, costi e prenotazioni: 350/9716708-340/2486196.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il tempeh a modo mio!": autoproduzione e utilizzo in cucina, la lezione a cura della cuciniera vegana Cristina De Vita

SalernoToday è in caricamento