Tombolata alla Domus Misericordiae: gioco e confronto tra i detenuti e i ragazzi del Centro per la Legalità

Preziosi, gli spunti di riflessione offerti anche dal parroco, don Rosario, ai ragazzi che, insieme ai detenuti, si sono divertiti a giocare a tombola, per vincere gli squisiti dolciumi messi in palio

La tombolata

Premi di cioccolato, sorrisi e attimi di riflessione, giovedì mattina, presso la Domus Misericordiae di Brignano, struttura fortemente voluta dal tenace parroco, nonchè cappellano del carcere, don Rosario Petrone. Proprio nella Domus che offre accoglienza cristiana e reinserimento sociale ai detenuti bisognosi di sostegno, anche attraverso un laboratorio di ceramica, si è tenuta, infatti, una tombolata con i giovanissimi utenti del Centro per la Legalità di Matierno, accompagnati dai responsabili della cooperativa sociale Galahad. I ragazzi, dunque, hanno ascoltato le testimonianze di vita dei detenuti della Domus Misericordiae, apprendendo, in particolare, quanto importante sia mantenere pulita la propria coscienza, senza lasciarsi influenzare dalle "cattive amicizie".

Il messaggio

Preziosi, gli spunti di riflessione offerti anche dal parroco, don Rosario, ai ragazzi che, insieme ai detenuti, si sono divertiti a giocare a tombola, per vincere gli squisiti dolciumi messi in palio. Un momento di crescita e svago per tutti, insomma, nel segno della fruttuosa collaborazione tra il Centro per la Legalità e la Domus Misericordiae.

L'appuntamento

Dall'8 gennaio, intanto, riprendono le attività gratuite del Centro per la Legalità, temporaneamente ospitate presso i locali della parrocchia di Matierno guidata da don Marco Raimondo, il quale offrirà un appoggio ai giovani volontari durante i lavori di messa in sicurezza che stanno interessando il Centro di Aggregazione di Matierno. Appuntamento, dunque, ogni lunedì e mercoledì, dalle ore 18.30 alle 19.30, presso i locali di Nostra Signora di Lourdes, con il coro gospel e i laboratori educativo-creativi della cooperativa Galahad, patrocinati dall'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento