“Sveglia tutti in piedi!”, a Tramonti l'anno scolastico si chiude in radio

In diretta radio le Ricercatrici si confronteranno con conduttori particolarmente attivi della web radio, ovvero una piccola rappresentanza degli studenti e delle studentesse della scuola secondaria dell’Istituto Giovanni Pascoli

Si conclude venerdì 5 giugno 2020 l’anno scolastico con la didattica a distanza per gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di 1° grado dell’Istituto Giovanni Pascoli di Tramonti. Proseguiranno le lezioni della DaD per i piccini della scuola dell’Infanzia fino al 30 giugno 2020. La trasmissione radiofonica del mattino “Sveglia Tutti in piedi!” che dà la sveglia a tutti gli alunni e gli studenti, inaugurando la didattica a distanza della giornata dalle 8,30 alle 9,30, si svolgerà, come di consueto, anche l’ultimo giorno di scuola, ma avrà una connotazione speciale: ospiti degli studi radiofonici virtuali della web radio IC Tramonti , saranno le Ricercatrici di Indire del Movimento Piccole Scuole Giusy Cannella e Jose Mangione.

L'iniziativa

In diretta radio le Ricercatrici si confronteranno con conduttori particolarmente attivi della web radio, ovvero una piccola rappresentanza degli studenti e delle studentesse della scuola secondaria dell’Istituto Giovanni Pascoli, guidati da una loro docente, la professoressa Aceto Alessandra, sul sistema di comunicazione della web radio nella Didattica a Distanza di una piccola scuola qual è l’Istituto “G. Pascoli” di Tramonti appartenente alla Rete delle Piccole Scuole di Indire, piccole comunità scolastiche diffuse su tutto il territorio nazionale che si configurano come preziosi modelli di ricerca ed innovazione didattico-metodologica ed educativa. La web radio IC Tramonti è, infatti, un raro esempio di come la didattica a distanza possa essere concepita e realizzata in pluri-modalità. Messa in cantiere dal 9 Marzo 2020, in questo lungo periodo di emergenza COVID ha accompagnato gli alunni nel percorso quotidiano a distanza di crescita, formazione e istruzione, con il vantaggio di coinvolgere non solo la comunità scolastica, ma anche quella territoriale. Lo story program della diretta mattutina, costituito da 6 rubriche fisse è stato strutturato con contenuti prodotti dagli alunni di tutte le classi attraverso un preciso assetto organizzativo curato da uno Staff di Redazione d’eccellenza, composto dai docenti: Patrizia Bruno, Anna Cretella, Fausta Nappi, Anastasia Palladino, Maria Salsano, Immacolata Solimena, coordinato dal Dirigente Scolastico professoressa Luisa Patrizia Milo e concretizzato con la straordinaria regia e competenza tecnica dell’Animatore Digitale professore Salucci Maurizio che ha consentito la partecipazione di tutti nessuno escluso.

Gli altri progetti

Dal suo esordio la web radio IC Tramonti ha visto arricchire il suo palinsesto con trasmissioni realizzate sia dal Comune di Tramonti prima con “Tramonti in Radio” e poi con “Voci dalla Costiera” del giornalista Salvatore Serio, che da esperti della scuola e del territorio con “La musica è un gioco per bambini”, del musicista Fabio Raiola e “ A cappella-- pillole di musica corale” e “Storia della musica italiana“ della corista e musicista Patrizia Bruno. La Web Radio IC Tramonti è’ diventata un mezzo di comunicazione di elevata presenza considerando l’indice di ascolto e il fatto che, attraverso il digitale, è possibile raggiungere il mondo intero. Senza dubbio ha contribuito a risolvere i problemi di didattica a distanza per la facile accessibilità e fruibilità. Uno strumento complementare di rinforzo all’insegnamento e all’apprendimento nonché di grande supporto alle trasmissioni e agli eventi di carattere culturale civico e sociale realizzate da Istituzioni e Associazioni del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento