Venerdì, 22 Ottobre 2021
social

TTG di Rimini: anche Salerno tra le protagoniste della manifestazione

Anche l'onorevole Anna Bilotti (M5S) ha partecipato al TTG di Rimini ed, in occasione del suo intervento, ha annunciato una proposta di legge organica che riconosca strutturalmente le esigenze delle aree interne e ne promuova l'accoglienza turistica

La città di Salerno è tra le protagoniste al TTG di Rimini, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia. Il Comune di Salerno, infatti, è presente in fiera con uno stand personalizzato ed  è impegnato a presentare ai buyers italiani e stranieri il meglio della propria offerta turistica, ad iniziare dalle attesissime Luci d'Artista, uno degli appuntamenti più attesi della città di Salerno che torna dopo lo stop dello scorso anno legato all'emergenza sanitaria. 

La promozione turistica

L'Amministrazione comunale, di concerto con la rete di operatori turistici del territorio, intede promuovere la destinazione Salerno da tempo apprezzata per la felice combinazione di patrimonio storico, eventi per tutto l'anno, la sua invidiabile posizione geografica, enogastronomia e shopping di qualità, il mare e le spiagge, rese ancora più attraenti con i lavori di ripascimento, la grande architettura contemporanea con la nuovissima Piazza della Libertà. 

Nel corso di una conferenza stampa presso il Padiglione della Regione Campania organizzata dagli operatori salernitani, sono state inoltre illustrate proposte, iniziative, pacchetti turistici speciali per promuovere la città. Due in particolare le campagne lanciate nel corso della fiera: Di che stagione sei?, promozione finalizzata a raddoppiare la presenza degli ospiti in città in diversi periodi dell'anno, e Salerno Blogger Friendly, volta a farne conoscere le bellezze a chi crea e diffonde contenuti per target mirati ospitandoli gratuitamente presso le strutture ricettive cittadine.

L'annuncio della Bilotti

Anche l'onorevole Anna Bilotti del Movimento 5 Stelle ha partecipato al TTG di Rimini ed, in occasione del suo intervento, ha annunciato una proposta di legge organica che riconosca strutturalmente le esigenze delle aree interne e ne promuova l'accoglienza turistica.

La deputata è intervenuta presso lo stand della Regione Campania, durante la tavola rotonda Borghi, enogastronomia ed esperienze - la Campania per un modello di turismo nelle aree interne'. L'evento, promosso dalla Commissione per le Aree Interne guidata dal consigliere regionale Michele Cammarano, è stato l'occasione per annunciare un disegno di legge nazionale a firma della deputata salernitana per lo sviluppo delle aree interne. "È indispensabile superare la fase sperimentale dell'attuale strategia nazionale - ha sottolineato la deputata salernitana - per riconoscere e tutelare il valore sociale, culturale e anche turistico di un'Italia rurale, montana, diversa rispetto alle mete tradizionali e a forte rischio di spopolamento. Quella che propongo è una visione d’insieme e a lungo termine per lo sviluppo di aree che rappresentano la maggior parte del territorio italiano e che da decenni vivono una lenta agonia". Un ritorno alle piccole realtà, in controtendenza con l’urbanizzazione e con l’accentramento dei servizi è auspicabile anche in risposta ad un’esigenza che si è riproposta dopo la recente pandemia. Alle congestionatissime mete turistiche tradizionali è sempre più richiesto un prodotto più maturo dove natura, cultura ed esperienze diventano preminenti rispetto ai siti da cartolina. "Un turismo coerente con i valori culturali, esperienziali e salutistici propri delle aree interne può rappresentare una risposta concreta a medio termine per la loro rinascita e per l'inizio di un percorso di riscatto che non è più rimandabile". ha concluso l'onorevole Bilotti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TTG di Rimini: anche Salerno tra le protagoniste della manifestazione

SalernoToday è in caricamento