Valle dei Mulini: un incanto da visitare, le foto di Gugliucciello

Lì, si trovano ancora i resti di antiche cartiere risalenti al XII e XIII secolo, periodo in cui gli Amalfitani appresero dal mondo arabo i processi di fabbricazione della carta a mano

Foto di Massimo Gugliucciello

La Valle dei Mulini è una gola che dal centro urbano di Amalfi, in Costiera amalfitana, risale il corso del torrente Canneto: lì, si trovano ancora i resti di antiche cartiere risalenti al XII e XIII secolo, periodo in cui gli Amalfitani appresero dal mondo arabo i processi di fabbricazione della carta a mano.

La curiosità

Tra piccole cascate, canali e persino la felce rara di epoca glaciale, la Valle dei Mulini rappresenta senz'altro un patrimonio unico di biodiversità.

Incantevoli, le foto scattate da Massimo Gugliucciello: di seguito, la gallery da ammirare:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Coronavirus, nuovi contagi in provincia di Salerno: i comuni coinvolti

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Angri: donna precipita dal terzo piano, l'appello del sindaco contro le immagini divulgate

Torna su
SalernoToday è in caricamento