rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
social

Vallo della Lucania: Teatro Leo de Berardinis verso la chiusura la trionfale stagione 2022-2023 si programma l’edizione 2024

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Non si è ancora spenta l’eco dello straordinario successo della stagione 2022-2023 che ha visto avvicendarsi sul palco del De Berardinis numerosi artisti di fama nazionale che, in alcuni casi, varcavano per la prima volta le soglie del Cilento, acclamati da un pubblico sempre più numeroso e fidelizzato. 
Rappresentate tutte le arti, dalla comica partenopea a quella nazionale , senza dimenticare gli spettacoli portatori messaggi di impegno sociale e gli eventi per avvicinare anche i più giovani al teatro e alla bellezza. Sabato 6 Maggio cala il sipario in grande stile, con la serata di gala, le premiazioni delle compagnie amatoriali , la partecipazione straordinaria di Franco Guzzo il tutto sulle note della piccola Accademia musicale, l ingresso è’una libera offerta che andrà devoluta interamente alla vacanza del sorriso . Una stagione trionfale che ha visto grandi numeri e la riconferma della professionalità della direzione artistica di Carlo Sacchi . Una stagione di alto livello, dunque, che, ha consentito al Teatro Leo De Berardinis di farsi conoscere ed apprezzare, per la prima volta, anche sul piano nazionale e che, allo stesso tempo, però, ha consentito a tutti i cittadini di prendervi parte, al fine di dare la possibilità a tutti di inebriarsi di bellezza e di arte, strumenti formidabili per la lotta alle brutture della vita quotidiana. E non è forse questo il principale obiettivo del teatro?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vallo della Lucania: Teatro Leo de Berardinis verso la chiusura la trionfale stagione 2022-2023 si programma l’edizione 2024

SalernoToday è in caricamento