menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carlo Verdone

Carlo Verdone

Verdone ironizza su De Luca: "Gli chiederò di partecipare ad un mio film"

Il famoso regista/attore italiano, intervistato da Bianca Berlinguer, rivela anche di aver ricevuto una telefonata dal governatore della Campania

Carlo Verdone torna a parlare di Vincenzo De Luca. Dopo averlo definito con ironia, nei giorni scorsi, “il più grande attore italiano”, il regista/comico romano si è spinto oltre paventando l’ipotesi di vedere, magari un giorno, il governatore della Campania all’interno di un suo film.

La curiosità

Intervistato da Bianca Berlinguer, durante il programma “Cartabianca”, Verdone ha elogiato De Luca con simpatia: “Ha dei tempi da grandissimo caratterista di tradizione napoletana. E lo invidio, perché, francamente, ho provato, da solo, come un fesso dentro casa, a rifare un suo discorso ma non ci sono riuscito. Io sono bravo ad imitare gli altri, ma con lui proprio non ci riesco”.  Verdone, infine, rivela di aver ricevuto una telefonata dal governatore campano dopo la pubblicazione di un’intervista pubblicata su un quotidiano nazionale: “E’ stato molto carino: il giorno dopo mi ha chiamato per ringraziarmi e per dirmi che ha due idoli: Totò e Carlo Verdone. Prima o poi gli chiederò di partecipare ad un mio film” ha concluso sorridendo l’attore romano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento