rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
social

La Vespa Orientalis torna a Salerno, di nuovo a rischio le api al Giardino della Minerva

A lanciare l'allarme, Sara Petrone, ideatrice dell'iniziativa messa in campo

E' stata avvistata la prima vespa orientalis, stamattina, al Giardino della Minerva di Salerno. L'insetto della pericolosa specie già lo scorso anno ha sterminato le api che avevano trovato casa in un’arnia urbana realizzata nella struttura storica della Salerno Antica.  Le trappole poste non si rivelarono sufficienti: i calabroni entrarono e distrussero ogni cosa nell'arnia acquistata grazie alla raccolta fondi “Save Bee Queen” e voluta dall'ex consigliera comunale Sara Petrone. In Italia, tra l'altro, sono almeno 400.000 gli allergici agli imenotteri che rischiano uno shock grave.

Il contrasto all'insetto

La stessa Sara Petrone ha pubblicato sul suo canale youtube un video su come realizzare la soluzione di trappola che al momento sembra avere più efficacia ed essere maggiormente mirata per contrastare la vespa orientalis.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Vespa Orientalis torna a Salerno, di nuovo a rischio le api al Giardino della Minerva

SalernoToday è in caricamento