rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
social Amalfi

Vinitaly 2022: la Campania torna protagonista, tra percorsi di enoturismo e Procida Capitale italiana della Cultura

Interverranno l'assessore alle Attività produttive, Antonio Marchiello, l'assessore all'Agricoltura, Nicola Caputo, l'assessore al Turismo del Comune di Procida, Leonardo Costagliola.

Torna protagonista al Vinitaly 2022, la Regione Campania, con 220 aziende e i suoi territori: Irpinia, Sannio, Terra di Lavoro, Napoli, Costa d'Amalfi e Cilento. Nel corso della giornata inaugurale, domenica 10, alle ore 15.30, presso la Sala “Procida” del Padiglione Campania nella Fiera di Verona, si terrà la conferenza stampa di apertura, con la presentazione dei percorsi di enoturismo in Campania e del programma di Procida Capitale italiana della Cultura 2022. 

Il programma

Interverranno l'assessore alle Attività produttive, Antonio Marchiello, l'assessore all'Agricoltura, Nicola Caputo, l'assessore al Turismo del Comune di Procida, Leonardo Costagliola. Fitto il programma di appuntamenti presso il padiglione Campania in questa edizione di Vinitaly, dal 10 al 13 aprile: incontri B2B con buyer esteri, presentazioni scientifiche in campo vitivinicolo, masterclass accompagnate da degustazioni di prodotti tipici campani e pietanze "stellate". Immancabile la degustazione delle principali etichette campane presso l’Enoteca regionale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vinitaly 2022: la Campania torna protagonista, tra percorsi di enoturismo e Procida Capitale italiana della Cultura

SalernoToday è in caricamento