rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
social

Vittime di violenza e reintegrazione lavorativa: l'iniziativa di Francesca "Beyouty" Ragone con lo "Sportello Rosa"

“Con l'associazione Sportello Rosa e la presidente Gabriella Marotta – sottolinea Francesca Ragone - ha preso il via un progetto di cui parlavamo da molto tempo: far partecipare gratuitamente le donne vittima di violenza ad un corso di formazione privato presso la mia Beyouty Academy per aiutarle a riappropriarsi della propria vita, a reinserirsi nel mondo del lavoro ed a costruire un nuovo futuro"

“Da sempre e con maggior vigore da quando è nato Beyouty mi impegno a favore dell’inclusività e del rispetto della libertà e dei diritti di ogni donna”. LO ha detto Francesca “Beyouty” Ragone, giovedì, in occasione del taglio del nastro del primo ed unico store di “Total look therapy” di Italia, a Salerno.  “Con l'Associazione Sportello Rosa e la presidente Gabriella Marotta – sottolinea Francesca Ragone -  ha preso il via un progetto di cui parlavamo da molto tempo: far partecipare gratuitamente le donne vittima di violenza ad un corso di formazione privato presso la mia Beyouty Academy per aiutarle a riappropriarsi della propria vita, a reinserirsi nel mondo del lavoro ed a costruire un nuovo futuro. Ma non solo. Volevo che la nascita del mio Beyouty Store fosse anche un modo, come tutte le mie iniziative, per dare un supporto costante all’impegno dell’associazione nella lotta contro gli abusi". 

Presso lo store di Salerno, dunque, è possibile chiedere aiuto lasciando un messaggio nella cassetta postale dello Sportello Rosa: "Se sei vittima di violenza, abusi, bullismo, razzismo o conosci qualcuno che ha bisogno di aiuto puoi lasciare un messaggio di SOS con i tuoi contatti. Consegneremo il tuo messaggio a chi potrà aiutarti e intervenire per tenderti subito la mano. Bisogna così aiutare tutti a trovare il coraggio, meritarsi di volersi bene, denunciare”, ha concluso Beyouty.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittime di violenza e reintegrazione lavorativa: l'iniziativa di Francesca "Beyouty" Ragone con lo "Sportello Rosa"

SalernoToday è in caricamento