I ragazzi di "Voglio un mondo pulito" all'opera per ripulire la spiaggia di Santa Teresa

Per completare la pulizia ci sono volute 3 ore, durante le quali i ragazzi hanno riempito una ventina di sacchi dell'immondizia

I volontari di "Voglio un mondo pulito" - fotoreporter Guglielmo Gambardella

Sono stati 23 i volontari di Voglio un mondo pulito che questa mattina, armati di guanti, sacchetti e buona volontà, si sono impegnati per ripulire la spiaggia di Santa Teresa a Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pulizia

L'operazione di pulizia non ha riguardato soltanto la spiaggia ma anche gli scogli che la delimitano. Per completare la pulizia ci sono volute 3 ore, durante le quali i ragazzi hanno riempito una ventina di sacchi dell'immondizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Il postino di "C'è Posta per Te" fa tappa a Padula: mistero sul destinatario della lettera

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento